Il Progetto

The body:

a machine to know, care and love.

Lorenzo Ferrante

IL PROGETTO: Vivere senza dolori® è un’idea che mi è venuta una notte del 2007, quando mi chiedevo cosa fare per aiutare le persone a non soffrire e a stare meglio. Non potevo accettare che non ci fossero soluzioni per dei problemi che il corpo sa gestire benissimo ma che, nonostante questo, non riesce a risolvere. Quello che mi ha spinto nella ricerca è aver sentito dire molto spesso dalle persone che seguivo una frase:

Mi hanno detto che devo imparare a convivere col dolore.

Una frase tremenda!

Avendo capito alcune delle regole che governano il nostro corpo, ho compreso che non esiste un dolore muscolo scheletrico che non possa migliorare o scomparire, a qualsiasi età e per qualsiasi causa. Nel libro “Vivere senza dolori con l’educazione posturale” ho scritto un aforisma che recita: “Con questo lavoro, male che vada, starete meglio”. Ed è proprio così. Lo testimoniano le centinaia di persone che fino a oggi stanno provando questo programma, in gruppo o da soli.

“Il dolore è come una porta. Per grande e pesante possa essere, quando trovi la chiave giusta, per aprirla, devi solo girarla”. È tutto qui.

Le artrosi regrediscono, i dolori diminuiscono e scompaiono, il benessere riaffiora, lo sport può riprendere con più consapevolezza.

Il corpo migliora. Sempre!

Se siamo nati così, una ragione ci deve essere!

Perché questa è la conformazione migliore per permettere al nostro organismo, per come si è evoluto, di funzionare al meglio.
Se non mantiene questa forma riesce a vivere lo stesso, ovviamente, però non ha le stesse prestazioni: anche con due gomme sgonfie della nostra auto possiamo circolare, ma sicuramente senza lo stesso controllo che avremmo con l’assetto delle gomme perfettamente bilanciato.
Avere, quindi, cura di mantenere il corpo nel suo assetto migliore è uno dei compiti che abbiamo verso noi stessi, e lo stato di salute del nostro organismo è responsabilità della nostra gestione, cioè di quello che decidiamo di fare giorno per giorno.
* citazione dal libro Vivere senza Dolori

Vivi l’equilibrio

EnglishFrenchItalianRussianSpanish