Il Corso

Lavoro sui muscoli

I muscoli non sono strutture che si allungano e si accorciano sempre alla stessa maniera.
Con l’uso e con il passare del tempo si accorciano, modificando la postura originaria e creando le basi per l’isorgenza dei dolori prima acuti e poi cronici a livello di articolazioni, cartilagini, tendini, muscoli, capsule articolari.
Solo un buon lavoro di allungamento permette loro di tornare smettere di tormentare tutte le strutture scheletriche del corpo umano.
Il lavoro posturale di questo corso, vi permetterà di capire qual’è la direzione giusta per il vostro corpo per ritornare ad avere una qualità della vita migliore o vi permetterà di migliorare la vostra prestazione sportiva. Si lavora su? Respirazione, Allungamento, Ascolto, Posture, Decontrazione. Potenziamento (quando possibile), Ricerca delle tensioni/retrazioni.

Lavoro sulla alimentazione

Nutrire il corpo vuol dire scegliere di mangiare alimenti, sulla base delle esperienze precedenti generali e personali, ma soprattutto ascoltare il proprio stato d’animo e il proprio fisico e comprendere se quello che si è mangiato fa bene.

q
q

Gli strumenti preferiti

Le palline di gomma, ma anche più consistenti, sono fra i nostri migliori strumenti di lavoro.
Le palline ci consentono di scoprire i punti del nostro corpo più resistenti e duri a causa delle tensioni muscolari accumulate nel tempo e ci danno la possibilità prenderne coscienza per intervenire. La consistenza, la durezza delle palline è sempre scelta in base alla sensibilità della persona che la usa. In alcuni casi è meglio adoperare quella più morbida, in altri quella più dura. In questa maniera ognuno di noi ha la possibilità di modellarsi il proprio programma su se stesso, sulle proprie reali necessità.

Lavoro sulla mente/abitudini

Tutti gli stimoli, quindi, entrano in noi dall’ambiente esterno e arrivano senza alcuna nostra volontà cosciente a gestire i nostri muscoli e la nostra vita fisica. Sembra che il flusso delle informazioni viaggi in un’unica direzione:
ambiente, cervello, muscoli.
Per cambiare il sistema, oltre che intervenire direttamente sull’ambiente per cambiarlo, possiamo lavorare su di noi, sui nostri muscoli e sul nostro sistema in generale. Il lavoro che si svolge nel programma “Vivere Senza Dolori” ha lo scopo di invertire il flusso delle  informazioni.

q

Il Contenuto è forma

EnglishFrenchItalianRussianSpanish